top of page
presentazione_sbvs_outdoor.jpg

La terra dei Cinque Anelli

Se fossimo in un film il titolo sarebbe "Il Comune degli Anelli" e con queste premesse puoi già pregustare quello che ti attende. Nel Comune di San Benedetto Val di Sambro, tra valli e verdi foreste, si snoda sbvsoutdoor, il nuovo progetto per la valorizzazione della sentieristica del territorio con 5, nuovissimi, anelli tematici di altrettanti colori diversi, per scoprire e riscoprire il territorio a piedi, sulle due ruote o anche a cavallo, toccando tutte le frazioni con oltre 75 km di sentieri.

293787944_348815794096543_5140681666960871088_n.jpg

TRATTI DISTINTIVI

te lo consigliamo se...

desideri camminare per uno o più giorni lasciandoti guidare da racconti e curiosità del territorio, per scoprire "quello che non ti aspetti"

devi assolutamente...

provare l'"Anello delle Lame". Se questo nome ti incuriosice, aspetta di scoprire cosa ti attende!

ti piacerà perchè...

ti porterà alla scoperta lenta e curiosa di un territorio ricco di sorprese, permettendoti di camminare quanto vuoi, dove vuoi e... come vuoi. Infatti gli anelli possono essere fatti a piedi, in mountain bike o a cavallo!

Inoltre potrai concederti gustose deviazioni tra borghi, botteghe ed ottime trattorie tipiche.

L'anello delle Lame, numero 1 - verde, misura 17 km con un dislivello di 743 m e durata complessiva di 4,5 ore. La sua partenza è da Ripoli e tocca borghi e santuari sino alla vetta di Monte Armato, picco del percorso, tra natura e storia recente. Per le evidenze umane e storiche che si toccano, questo anello è perfetto per chi ama la storia e l'arte di montagna.

L'anello delle Sorgenti, numero 2 - blu, misura 14,1 km con un dislivello 620 m e una durata di circa 4 ore. Il suo nome suggerisce chi siano le protagoniste indiscusse del percorso: le fresche acque che tagliano boschi e panorami lungo percorsi che furono confine tra l’Esarcato bizantino e il Ducato Longobardo, confine che oggi, la natura, ha silenziosamente nascosto. 

L'anello Lago Monti, numero 3 - nero, misura 16,4 km con un dislivello di 688 m e un tempo di percorrenza di 4,5 ore. L'anello parte da Madonna dei Fornelli e arriva, lungo un tracciato costellato da borghi e antichi caseggiati, al pittoresco Lago di Castel dell'Alpi, un meraviglioso angolo di Appennino dove godere dell'eterna suggestione delle acque di montagna.

L'anello dei Mulini, numero 4 - giallo, misura 19,3 km con un dislivello di 737 m e durata complessiva di 5,5 ore. Questo è l'anello più lungo e si presta per camminatori che hanno voglia di cimentarsi su distanze maggiori accompagnati però da uno degli elementi distintivi della nostra terra: i mulini e la loro affascinante storia senza tempo.

L'anello dei Castelli, numero 5 - rosso, misura 11,4 km, con un dislivello di 402m e durata complessiva di 3,5 ore. Questo è invece il percorso più indicato per chi vuole percorrere un sentiero più breve godendosi con tutta calma la storia secolare di questa terra. La sua partenza, da Monteacuto Vallese ci porta indietro nel tempo al 1207, quando l'antico avamposto fortificato dominava la valle come si può sperimentare dal bellissimo belvedere sulla vallata nella confluenza tra fiume setta e Brasimone.

Vuoi scoprire questi anelli?

Tour gustosi, benessere naturale, percorsi di storia, di misteri e leggende, trekking e percorsi bike: scopri le terre di BOM e lasciati consigliare da noi per la tua prossima vacanza in Appennino

​​

Contatti & proposte

(+39) 331 443 0004

(+39) 051 65 83 109

info@bolognamontana.it

Informazioni utili

33.png
bottom of page